Blog

llustrazione di copertina di CLAC (scopri quanto è brava la nostra amica illustratrice!)

Torniamo dalle vacanze per raccontarvi… l’oroscopo! Lo facciamo come ogni mese insieme all’astrologo Mirko Negri che se ne intende: delle sue previsioni c’è da fidarsi ciecamente! Questa volta è il turno di quelle per i nati sotto il segno della Vergine.

A chi appartiene alla prima decade (24 agosto-2 settembre) le cose vanno davvero alla grande:

Per bellezza e capacità suscitate inevitabilmente invidia tra i mortali. Il bello è che non avete bisogno di nessun antidoto perché nulla può davvero scalfire la vostra magnificenza!

Il consiglio di lettura per fortunelli come voi è, se non l’avete già letto, il romanzo dell’anno: Le otto montagne di Paolo Cognetti (Einaudi), luminoso e di grande respiro, per lettori luminosi come le Vergini. Vincitore del premio Strega 2017 (e del premio Strega giovani) – a proposito di fortuna e successo – il romanzo racconta un’amicizia tra due giovani uomini, mediata dal rapporto con le montagna che qui si fa simbolo del legame di ciascuno con le proprie radici. [Per inciso, in onda ci chiedevamo di che segno fosse l’autore: la risposta è Acquario!]

Le Vergini della seconda decade (3-12 settembre) possono seguire lo stesso consiglio se compiono gli anni dopo 7 settembre, visto che li aspetta un anno di successi e fiducia; chi invece soffia le candeline prima:

potrebbe iscriversi all’università della lagnanza con risultati clamorosi, anche quando le cose vanno oggettivamente bene. L’antidoto è semplice: essere oggettivi ed evitare le decisioni impulsive.

Per loro, che si sentono un po’ Calimero, il libro consigliato è La notte ha la mia voce di Alessandra Sarchi (Einaudi), un romanzo profondo, a tratti filosofico, sulla possibilità di superare i propri limiti. La protagonista è in sedia a rotelle ma l’incontro con una donna che come lei ha perso l’uso delle gambe, ma diversamente da lei vive la vita con pienezza (e che infatti la voce narrante chiama Catwoman, come la supereroina), le cambia la vita.

Per ascoltare l’oroscopo dettagliato attiva il player (o scarica il podcast qui):

 

Infine i nati sotto il segno della Vergine nella terza decade (13-22 settembre) sono in una fase piuttosto bizzarra:

Capite perfettamente ogni situazione ma reagite a vanvera. “Ma che c’entra?” è la frase che molti intorno a voi vi ripeteranno nei prossimi mesi…

E la celebre protagonista della serie di romanzi I love shopping di Sophie Kinsella (Mondadori) agisce proprio così: vorrebbe rigare dritto ma fa esattamente il contrario di quello che ha pensato. Nella fattispecie ha la compulsione all’acquisto! Si chiama Becky e ha un pregio: prende la vita con il sorriso sulle labbra, nonostante i pasticci che combina.

Vuoi saperne di più, di previsioni astrali e di libri? Premi play (o scarica il podcast qui):

Torniamo il mese prossimo con il segno della Bilancia!




2 Comments:

  1. Laura ha detto:

    Sono della terza decade e i libri “I love shopping” della Kinsella proprio non riesco a leggerli. Speravo in un buon consiglio ma in questo ahimè non mi ritrovo proprio.


Leave a Reply to Laura








Libri consigliati

Facebook