Blog

Il libro:

Lettera a D. Storia di un amore di André Gorz (Sellerio). Forse il più breve libro d’amore che sia mai stato scritto, in cui un uomo osanna la sua donna e le dedica la sua ultima opera, a ottant’anni passati, per poi morire suicida insieme a lei. Pazzesco vero?
Gorz è stato uno dei più grandi intellettuali francesi, amico di Sartre, e questa sua riflessione autobiografica è un pezzo romantico ma soprattutto filosofico… e molto sincero. Una storia d’amore reale durata oltre ogni promessa.

Il tè:

Mao Feng di Huangshan. Un tè di gemme che cresce nelle zone del Monte giallo (ma non esattamente lì, perché ora è patrimonio dell’UNESCO), raccolto i primi giorni di marzo, dal sapore dolce e poco astringente. Come spesso accade per i tè cinesi e giapponesi, celano una leggenda. Quella del Mao Feng ce la racconta Nicoletta Tul:

Due raccoglitori di tè si innamorano. Il proprietario della piantagione, che è segretamente innamorato della giovane, ostacola il loro amore. Lei quindi per disperazione si suicida e l’amato si discioglie in lacrime così i due si fondono in una pianta di tè di questa specie. Secondo un’altra versione entrambi gli innamorati si suicidano e dove muoiono nasce un albero di tè.

Lo prepari portando l’acqua a 70°C e mettendo in infusione 2 grammi di tè per 2 minuti per ciascuna tazza grande (200 ml).

Guarda il video:





Leave a Reply








Libri consigliati

Facebook